Una scuola possibile. Modelli e pratiche per il sistema formativo italiano PDF

Associazionelabirinto.it Una scuola possibile. Modelli e pratiche per il sistema formativo italiano Image

INFORMAZIONE

ISBN
9788842085959
DATA
2008
AUTORE
Franco Frabboni
DESCRIZIONE
Una scuola possibile dà spazio ai sistemi scolastici democratici e progressisti già presenti e funzionanti in Europa, laddove l'educazione scolastica si è incontrata con la disponibilità a investire sulla welfare society. Alla base di questo modello funzionale di scuola non possono mancare la consapevolezza che una elevata formazione scolastica costituisce un capitale che nessun paese può permettersi di trascurare o inaridire, e che investire nella formazione significa dunque investire strategicamente nel futuro. Franco Frabboni delinea il profilo problematico dell'istituzione scolastica nell'Unione europea del terzo millennio, posta di fronte a uno snodo fondamentale della sua esistenza: la scelta tra una faccia buia e antidemocratica e una illuminata e democratica, figlia di un modello socioeconomico solidaristico che assicuri concretamente il diritto alla libera istruzione.

PDF Linee Guida Per La Progettazione, La Didattica, La ...

2 L'AUTONOMIA SCOLASTICA PER IL SUCCESSO FORMATIVO La nota n. 11431 del 17 maggio 2018 a firma del Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione propone una visione in cui l'autonomia delle istituzioni scolastiche è al centro

SCARICARE LEGGI ONLINE

Siamo lieti di presentare il libro di Una scuola possibile. Modelli e pratiche per il sistema formativo italiano, scritto da Franco Frabboni. Scaricate il libro di Una scuola possibile. Modelli e pratiche per il sistema formativo italiano in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su associazionelabirinto.it.

PDF Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e ...

F. Tessaro, Modelli e pratiche di valutazione: dall'osservazione alla verifica 5 a) Osservare è un processo, situato al di là della percezione, che non solo rende coscienti le sensazioni, ma le organizza.L'osservazione, quindi, implica tutta una serie di operazioni di sensibilizzazione e di focalizzazione dell'attenzione, di confronto, di giudizio, il tutto

LIBRI CORRELATI