Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta PDF

Associazionelabirinto.it Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta Image

INFORMAZIONE

ISBN
9788866811824
DATA
2017
AUTORE
Jean-Philippe Faure,Céline Girardet
DESCRIZIONE
Essere empatici significa saper ascoltare in modo globale e profondo. Significa essere presenti e offrire un'attenzione benevola ai bisogni dell'interlocutore. Significa mettere da parte il proprio ego affinché non abbia il sopravvento nella comunicazione e quindi nella relazione. Elementi che, tutti insieme, permettono una connessione profonda con l'altro e le sue sofferenze, evitando di identificarsi con esse. Jean-Philippe Faure e Celine Girardet ci invitano a una vera e propria rivoluzione concettuale: praticare l'empatia nella vita di tutti i giorni per migliorare la nostra esistenza e quella di coloro che sono intorno a noi. Attraverso testimonianze, esempi pratici ed esercizi, il libro ci aiuta a comprendere meglio che cos'è l'empatia, come impiegarla nel quotidiano e come metterla al servizio di una comunicazione autentica. Un testo rivolto a tutti perché l'ascolto consapevole che è al cuore della Comunicazione nonviolenta è un ingrediente prezioso per portare pace e felicità nella vita di tutti noi.

Introduzione alla Comunicazione Nonviolenta

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

SCARICARE LEGGI ONLINE

Leggi il libro di Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su associazionelabirinto.it.

Empatia. Al cuore della comunicazione non violenta - Faure ...

Essere empatici significa saper ascoltare in modo globale e profondo. Significa essere presenti e offrire un'attenzione benevola ai bisogni dell'interlocutore. Significa mettere da parte il proprio ego affinché non abbia il sopravvento nella comunicazione e quindi nella relazione. Elementi che, tutti insieme, permettono una connessione profonda con l'altro e le sue sofferenze, evitando di ...

LIBRI CORRELATI