I sepolcri monumentali nella Firenze del Principato (1600-1743). Dagli ultimi anni del regno di Ferdinando I fino alla fine della dinastia medicea PDF

Associazionelabirinto.it I sepolcri monumentali nella Firenze del Principato (1600-1743). Dagli ultimi anni del regno di Ferdinando I fino alla fine della dinastia medicea Image

INFORMAZIONE

ISBN
9788894869880
DATA
2020
AUTORE
Sara Ragni
DESCRIZIONE
La storia della scultura di destinazione funebre è un genere che per la sua stessa complessità rimane tuttora sostanzialmente poco frequentato nell'ambito delle discipline storicoartistiche. Dal canto propriamente stilistico, lo studio dei monumenti sepolcrali permette di indagare le variabili dinamiche che sottendono il processo ideativo e l'effettiva messa in opera, i rapporti con il contenitore spaziale e architettonico, i confronti con le opere del passato e con quelle coeve. La presente trattazione è concepita sotto forma di un catalogo articolato in grandi nuclei tipologici e si prefigge di inquadrare i depositi nella cultura artistica fiorentina barocca e tardobarocca, perseguendo il fine ultimo di dimostrare come i monumenti sepolcrali possano essere considerati alla stregua di opere d'arte totali, attraverso le quali la commistione dei generi artistici si concretizzò molto in anticipo sulle teorizzazioni ottocentesche.

Libri Edifici pubblici: Novità e Ultime Uscite

I sepolcri monumentali nella Firenze del Principato (1600-1743). Dagli ultimi anni del regno di Ferdinando I fino alla fine della dinastia medicea di Sara Ragni Libro: Copertina morbida editore: Altralinea anno edizione: 2020 pagine: 368

SCARICARE LEGGI ONLINE

Leggi il libro di I sepolcri monumentali nella Firenze del Principato (1600-1743). Dagli ultimi anni del regno di Ferdinando I fino alla fine della dinastia medicea direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di I sepolcri monumentali nella Firenze del Principato (1600-1743). Dagli ultimi anni del regno di Ferdinando I fino alla fine della dinastia medicea in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su associazionelabirinto.it.

Gli ultimi Medici: da Ferdinando I alla Reggenza

RAPPORTO SPAGNA-ITALIA - Ad arricchire le raccolte d'arte della dinastia asburgica contribuirono i frequenti doni diplomatici da parte dei governanti italiani, determinati a guadagnarsi il favore dei sovrani di Spagna che con i loro possedimenti - il Viceregno di Napoli e lo Stato di Milano - condizionarono dalla metà del Cinquecento l'evoluzione della complessa situazione politica ...

LIBRI CORRELATI